COMUNICATO DEL 30 MAGGIO

Il Confrate Carmelo Scondotto è tornato al Padre Celeste.

La salma sarà benedetta Domenica 1 giugno alle 12,30 in Basilica, ai piedi del Simulacro dell'Immacolata.

 

COMUNICATO DEL 24 MAGGIO

E' stato giocato il torneo di bocce in memoria del superiore Francesco Cannonito. Tanti i Confrati intervenuti sin dalle ore 15 al campo bocce cantieri navali di via dei cantieri per giocare e anche per tifare, per far gruppo tutti insieme, in gioia e armonia.

CLICCA SULLA FOTO

 

"Ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me" (Mt 25,40)

venerdì 2 e sabato 10 i nostri Confrati, coadiuvati dai loro parenti ed amici, sono stati impegnati in una sublime Opera di Carità in collaborazione con U.N.I.T.A.L.S.I. Sicilia Occidentale denominata "Treno Bianco".

Guidati dall'entusiasmo di Mimmo Mineo, responsabile del Settore "Opere di Carità" e dal suo infaticabile vice (e fratello) Salvatore Mineo, ben 58 cuori pulsanti hanno accolto in stazione circa 470 persone,  tra ammalati e pellegrini in viaggio verso e da Lourdes, la patria di Maria SS. immacolata!


Si sono occupati di tutti e quindi anche degli ammalati ospiti della vettura Barellata, quella che ospita gli ammalati più delicati. In questa linea di attività sono stati guidati dal Confrate Claudio Greco che è un esperto del settore.

 
Per ottenere questo risultato sono stati tutti "formati" mediante appositi incontri molto mirati e ben curati dai vertici di U.N.I.T.A.L.S.I. Sicilia Occidentale.


Nulla è stato lasciato al caso. Sono stati richiesti tutti i permessi e grazie alla generosità e alla sensibilità dei sigg. Giarraffa, Chifari e Daidone è stato possibile gestire il Coordinamento dei volontari.

Ogni volontario è stato dotato di apposito "fratino celeste" recante le insegna del Porto e riporto, apposito tesserino identificativo con "foto personale, dati anagrafici e numero progressivo" e cappellino con il logo della Confraternita.


Il Presidente della Sottosezione di Palermo, Peppino Andriolo e la Responsabile delle "Sorelle unitalsiane" Loredana  Picone hanno più volte sottolineato la compostezza di tutti i volontari auspicando altre forme di collaborazione. In particolar modo ci si è resi parte di una bellissima Opera di Carità, nel momento dell'arrivo del Treno Bianco a Palermo, che è stato accolto da tantissimi volontari alle ore 1,40 (della notte!!!) con il nostro ormai consolidato entusiasmo.
Ogni nostra opera è stata terminata al grido accorato "Viva Maria Immacolata!!!"

QUESTI SONO SOLO ALCUNI DEI VOLTI DEI NOSTRI VOLONTARI

AI QUALI GRIDIAMO CON FORZA IL NOSTRO PIU' AFFETTUOSO 

GRAZIE!

 

 

 

 

SABATO 3 MAGGIO I CONFRATI LO HANNO DEDICATO ALLA SANTA VERGINE

Con immensa gioia i Confrati si sono riuniti in cappella per celebrare il "SABATO DI MAGGIIO" appuntamento ormai irrinunciabile per manifestare l'amore di tutti noi in  in Maria Madre Nostra. In questa occasione a ogni presente sono stati donati un librettino per recitare il "Santo Rosario" contenente i misteri della gioia e una "coroncina". Affinchè tutti possano goderne, questi omaggi saranno donati a ogni confrate all'atto del rinnovo dell'annualità.

FOTO DOMENICA DELLE PALME 2014

COMUNICATO DEL 26 MARZO

La madre del Superiore e dei Confrati Spanò è tornata alla Casa del Padre.

Il funerale sarà celebrato venerdì 28 marzo alle 11,30 presso la Chiesa della Magione.

--------

NOTIZIE IN EVIDENZA

 23 mar 2014  Monsignor Lo Monte ha celebrato la Messa di quarta domenica con il consueto  entusiasmo che è di grande stimolo per ogni nostro caro confrate.

Al termine della celebrazione è stata data lettura del verbale di Consulta e sono state evidenziate due importanti novità.

- E' stato dato il via al Collegio dei Probiviri che svolgerà funzioni di arbitrato all'interno della Confraternita garantendo imparzialità e pace.

- E' stata presentata la progettualità inerente le Opere di Carità, il logo, le divise, le organizzazioni partner ed è stato dato annuncio delle iniziative già intraprese e di quelle che vi vedranno al servizio di tante persone bisognose di aiuto.

 

 23 feb 2014  IL PORTO E RIPORTO HA UNA NUOVA GESTIONE

Con la consueta cerimonia della "presa di possesso" Aurelio Spanò si è insediato nel suo nuovo incarico di Superiore della nostra amata Confratenita. La carica avrà durata biennale e fino a tutto il 2015 sarà coadiuvato da Francesco Minà che è stato eletto primo congiunto e da Francesco Alberti che invece è il secondo congiunto....

GUARDA TUTTE LE FOTO DELL'EVENTO

Leggi tutta la notizia 

------------------------------------

OPERE DI CARITA'